Tutto è iniziato nel 1992 con l’acquisto di un piccolo globo di Homann datato 1710. Tecnicamente si chiamano pocket globe. Ora la sua collezione ne conta circa 200. Lui è il Prof. Missinne, ha scoperto il famoso globo di Leonardo da Vinci e nel primo week-end di apertura di Mercanteinfiera si aggirava negli oltre 45 mila mq di superficie espositiva a caccia di tesori.
“La mia sfida ora sono gli zodiaci antichi – afferma il Professore – e Mercanteinfiera non solo è la misura dell’offerta dell’antichità in Italia, ma anche una vera e propria università dell’occhio, un luogo insomma dove alleno la vista per la mia ricerca e lo studio dei simboli”… LEGGI L’ARTICOLO